Sei in Home / Archivio notizie / ACI vara un "Codice Etico" a tutela di 34 milioni di automobilisti

ACI vara un "Codice Etico" a tutela di 34 milioni di automobilisti

10.06.2015

Da 110 anni l’impegno del Club nel rispetto dei principi di integrità, trasparenza e lealtà

ACI vara un Codice Etico a tutela degli automobilisti

L’Automobile Club d’Italia si avvale da oggi di un “Codice Etico che integra con un insieme di valori morali la normativa che regola l’operato della Pubblica Amministrazione. Il documento costituisce un “Patto di responsabilità” dell’ACI con gli italiani, secondo il quale l’Ente si impegna ad interpretare e svolgere sempre il proprio ruolo secondo i principi di integrità, trasparenza e lealtà che lo contraddistinguono da 110 anni.

Con la stesura e l’approvazione del documento si rafforza la cultura della responsabilità dell’ACI, vincolando anche la Federazione dei 106 Automobile Club provinciali e delle società collegate verso le istituzioni, le associazioni di categoria e più in generale tutti gli interlocutori pubblici e privati.

Certificandone il valore etico, il Codice contribuisce al continuo miglioramento dell’offerta e dei servizi dell’Automobile Club d’Italia, a tutto vantaggio di 34 milioni di automobilisti.