Sei in Home / Archivio notizie / Si è concluso oggi a Padova il salone Auto e Moto d’Epoca

Si è concluso oggi a Padova il salone Auto e Moto d’Epoca

23.10.2016

Grande pubblico agli appuntamenti nello spazio ACI

“Mi sembra che questa edizione sia stata la più bella, la più, completa e la più emozionante tra quelle alle quali ho assistito. Sono molto felice anche perché nel nostro spazio, siamo riusciti a mostrare tutte le nostra grandi eccellenze, i nostri progetti, i nostri programmi, dalla Targa Florio al Gran Premio d’Italia a Monza, dando anche il giusto risalto a tutti i club che si sono associati ad ACI Storico. Penso che siamo riusciti a interessare ed emozionare tanta e tanta gente che, qui, si è fermata ed è stata con noi capendo lo spirito con cui quattro anni fa è nato ACI Storico. ACI Storico è nato per aiutare ed essere al servizio dei piccoli e dei grandi collezionisti, e di tutti quelli che hanno questa grande passione per la storia dell’auto, anche non necessariamente proprietari di vetture. Questo è il grande messaggio che in questi giorni abbiamo sottolineato, anche con il lancio della iniziativa che vedrà protagonisti i borghi più caratteristici di tutta Italia”.

Così il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani a conclusione della splendida quattro giorni padovana, un salone che di anno in anno attira sempre più pubblico, proveniente da molti parti del mondo. Grande successo ha riscosso lo spazio ACI e le manifestazioni, che si sono svolte al suo interno. Incontri, dibattuti e proiezioni di filmati anche inediti che hanno coinvolto gli esponenti delle maggiori case costruttrici, piloti di oggi e di ieri, e personaggi del mondo delle auto storiche.

Queste le manifestazioni dell’ultimo giorno del Salone nello spazio ACI:

I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA IN AUTO STORICHE
Dalle rievocazioni delle Grandi Gare su strada del passato, ai raduni di Auto Storiche, tutti i partecipanti uniscono la loro passione per le auto allo stupore e ammirazione per le località visitate. Così accade che il “museo viaggiante” scopra il “museo perenne” creato dai Borghi più belli d’Italia.

NASCE LA SCUOLA DI RESTAURO DEL MUSEO NAZIONALE DELL’AUTOMOBILE
Il progetto prevede di realizzare un percorso formativo certificato e specializzato nel restauro delle auto d’epoca e di ogni singola componente costitutiva nel rispetto dei materiali e delle procedure applicate, entrambi approfonditi da un percorso teorico che porrà le basi per l’intervento pratico sulle vetture, coadiuvato da professionisti del settore delle auto d’epoca, artigiani ed esperti che affiancheranno gli allievi nella fase operativa.

GRUPPO PILOTI UFFICIALI RALLY
Un’iniziativa di Maurizio Verini per fare proseguire la tradizione dei grandi Piloti Rally Italiani - Presidente del Gruppo Piloti Ufficiali Rally Campione Italiano Rally 1974, Campione Europeo Rally 1975.