Sei in Home / Servizi / Guide utili / Guida pratiche auto / Costi per la registrazione al PRA / Percentuali di maggiorazione dell'IPT

Percentuali di maggiorazione dell'IPT

Aumento

Provincia

30%

Agrigento, Alessandria, Ancona (6), Ascoli Piceno, Asti, Bari, Barletta-Andria-Trani, Belluno, Bergamo, Biella, Bologna, Brescia (9), Brindisi, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Caserta, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cosenza, Cremona, Cuneo, Enna, Firenze (4), Fermo, Foggia, Forlì-Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Imperia, Isernia, L'Aquila, La Spezia, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa Carrara, Medio-Campidano, Messina, Milano, Modena, Monza e Brianza, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova (2), Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro Urbino (2), Pescara, Piacenza, Pisa, Pistoia, Potenza (2), Prato, Ragusa, Ravenna (2), Reggio Calabria, Rieti, Rimini, Roma (4), Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Siena, Taranto, Teramo, Terni, Torino (3), Trapani, Treviso, Varese, Venezia, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Verona, Vibo Valentia, Viterbo

25%

Crotone, Sondrio, Ferrara

20%

Arezzo, Avellino, Benevento, Carbonia-Iglesias, Grosseto, Latina, Pordenone, Reggio Emilia, Siracusa, Trieste, Udine, Vicenza (7)

10%

Matera

Nessun aumento

Aosta, Bolzano, Trento

 


2) Per le formalità relative a veicoli con alimentazione elettrica, ibrida, GPL e metano, la maggiorazione IPT è del 20%.


3) Per il calcolo della IPT dovuta, si applica la percentuale di maggiorazione del 30% alle formalità basate su atti non soggetti a IVA, mentre per la trascrizione di atti soggetti a IVA si applica la maggiorazione del 10%.

Si applica invece l’IPT di cui alla tabella allegata al D.M.435/1998 (senza alcuna maggiorazione) a fronte delle seguenti casistiche:
- formalità di prima iscrizione al PRA di veicolo nuovo relative a veicoli uso locazione senza conducente richieste a favore di imprese esercenti i servizi di locazione senza conducente;
- formalità di prima iscrizione al PRA di veicolo nuovo relative a veicoli uso trasporto pubblico di linea richieste a favore di imprese esercenti servizi di trasporto pubblico locale;
- formalità di prima iscrizione al PRA di veicolo nuovo relative a veicoli uso trasporto pubblico da piazza richieste a favore di imprese esercenti attività di autoservizi pubblici non di linea (taxi e NCC - servizio pubblico non di linea);
- formalità di prima iscrizione al PRA di veicolo nuovo relative a uso trasporto di cose per conto di terzi richieste a favore di imprese esercenti attività di autotrasporto di cose in conto terzi;
- formalità di prima iscrizione al PRA di veicolo nuovo relative a uso trasporto di cose per conto proprio richieste a favore di imprese esercenti attività di autotrasporto di cose in conto proprio

4) Ad esclusione delle casistiche sotto elencate per le quali Firenze e Roma hanno previsto l'applicazione dell'IPT senza alcuna percentuale di maggiorazione:
-formalità relative a veicoli uso locazione senza conducente richieste a favore di imprese esercenti i servizi di locazione senza conducente;
- formalità relative a veicoli uso trasporto pubblico di linea richieste a favore di imprese esercenti servizi di trasporto pubblico locale;
-formalità relative a veicoli uso trasporto pubblico da piazza richieste a favore di imprese esercenti attività di autoservizi pubblici non di linea (taxi e NCC - servizio pubblico non di linea);
-formalità relative a uso trasporto di cose per conto di terzi richieste a favore di imprese esercenti attività di autotrasporto di cose in conto terzi;
-formalità relative a uso trasporto di cose per conto proprio richieste a favore di imprese esercenti attività di autotrasporto di cose in conto proprio;
- formalità relative a veicoli destinati al trasporto specifico, sia in conto proprio che in conto terzi.

La Provincia di Roma ha esteso tale agevolazione anche ai trattori stradali destinati al traino di semirimorchi e alle formalità di prima iscrizione con contestuale annotazione del leasing nel caso in cui il locatario sia residente o abbia la sede legale (società) a Roma.


6) Per le formalità relative ad autovetture con emissione di CO2 fino a 120 g/Km la maggiorazione IPT è del 10%.

 

7) Per le formalità relative a veicoli con alimentazione, esclusiva o doppia, elettrica, a gas metano, a idrogeno e a GPL si applica l'IPT senza nessun aumento.

 

9) Va applicata la maggiorazione vigente (deliberata annualmente dalla Provincia stessa) nella misura ridotta al 50% alle formalità che rientrano nelle casistiche sottoelencate:

  • veicoli ad alimentazione, esclusiva o doppia, elettrica, GPL, metano ed idrogeno;
  • veicoli uso locazione senza conducente richieste a favore di imprese esercenti i servizi di locazione senza conducente;
  • veicoli uso trasporto pubblico di linea richieste a favore di imprese esercenti servizi di trasporto pubblico locale.

Va applicata l’IPT di cui alla tabella allegata al D.M.435/1998 (senza alcuna maggiorazione) alle formalità aventi ad oggetto veicoli uso trasporto di cose e trasporto specifico conto terzi, richieste a favore di imprese esercenti attività di autotrasporto di cose in conto terzi;