Sei in Home / Il Club / Soci in viaggio / Per chi va all'estero / Contrassegni autostradali sloveni

Contrassegni autostradali sloveni

In Slovenia, per l'utilizzo delle autostrade e delle superstrade è imposto il pagamento del pedaggio.
Tutti i veicoli, con peso complessivo non superiore a 3,5 tonnellate, devono obbligatoriamente essere provvisti di un contrassegno prepagato, conosciuto anche come "vignette". 
Per i veicoli con peso complessivo superiore a 3,5 tonnellate, invece, è applicato un pedaggio calcolato in base ai chilometri percorsi. Il pagamento avviene direttamente al casello e può essere effettuato o in contanti o con telepass elettronico (sistema ABC) o con carta DARS (Società per le autostrade della Repubblica di Slovenia).

 

 

Tipologie e prezzi

Classe 1 - motoveicoli
Annuale  € 55,00
Semestrale  € 30,00
Settimanale  € 7,50

Classe 2 A - Automezzi  con massa complessiva non superiore a 3,5 t
Annuale € 110,00
Mensile € 30,00
Settimanale € 15,00

Classe 2 B - Automezzi con massa complessiva non superiore a 3,5 t e altezza maggiore o uguale a 1.3 mt.
Annuale € 220,00
Mensile € 60,00
Settimanale € 30,00

 

Validità

Il bollino autostradale annuale è valido dal 1° dicembre dell'anno precedente sino al 31 gennaio dell'anno successivo (in totale 14 mesi).

Il bollino autostradale semestrale è valido sei mesi dalla data dell'acquisto.

Il bollino autostradale mensile è valido dal giorno dell'acquisto e scade lo stesso giorno del mese successivo (esempio: il bollino acquistato il 30 marzo, scade il 30 aprile). Se il mese successivo non comprende il giorno dell'acquisto, il bollino scade l'ultimo giorno del mese (esempio: il bollino acquistato il 30 gennaio, scade il 28 febbraio).

Il bollino autostradale settimanale è valido sette giorni consecutivi a partire dal giorno stabilito dall'utente all'atto dell'acquisto.

I bollini semestrali, mensili e settimanali devono essere convalidati dal punto vendita tramite foratura.

Dove acquistare i contrassegni

In Italia
: presso le stazioni di servizio, i bar, le tabaccherie, le edicole e i distributori di carburanti situati nella zona al confine con la Slovenia.

In Austria: presso le stazioni di servizio, i distributori di carburanti e gli uffici dell?Automobile Club Austriaco (OeAMTC).

In Slovenia: presso i valichi di confine o presso i caselli autostradali.

Ulteriori informazioni sui punti vendita si possono trovare sul sito ufficiale della DARS alla pagina http://www.dars.si/Dokumenti/About_us_59.aspx (cliccare sul banner VINJETA / VIGNETTE).

Tratti autostradali con obbligo di contrassegno

 


In pratica

Il contrassegno è autoadesivo e deve essere incollato sul parabrezza del veicolo in modo da poter essere individuato con facilità in caso di controlli.
Sui motoveicoli deve essere incollato in modo visibile su una parte non sostituibile (o difficilmente sostituibile) del mezzo.
La parte inferiore del contrassegno (talloncino) non deve essere incollata ma conservata con cura.
Il bollino deve essere incollato prima di imboccare il tratto autostradale per il quale è previsto il pagamento del pedaggio.
Il bollino esposto ma non incollato NON è considerato valido e, in caso di controllo, verrà applicata una sanzione pecuniaria come se il contrassegno non fosse stato acquistato.

Sanzioni

I controlli da parte delle Autorità sono frequenti e molto severi.
L'utilizzo delle autostrade e delle superstrade senza il contrassegno, valido e adeguatamente posizionato sul veicolo, è considerato una violazione della Legge sulle strade pubbliche ed è sanzionato con una multa da 300 a 800 euro.

Per ulteriori approfondimenti consultare i seguenti siti:
www.dars.si (sito della società che gestisce la rete delle autostrade slovene)
www.amzs.si (sito dell'Automobile Club Sloveno)
www.viaggiaresicuri.mae.aci.it. (sito del Ministero Affari Esteri - Italia)