Sei in Home / Il Club / Soci in viaggio / Per chi va all'estero / Guidare in Europa / Germania

Germania

Documenti

Patente, Carta di circolazione, Certificato di assicurazione.

Delega a condurre: Si ricorda a chi guida all’estero un’auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario con firma autenticata presso un notaio.

Equipaggiamento Veicolo

Triangolo: non è obbligatorio per i cittadini stranieri, ma è consigliato.
Si raccomanda, inoltre, di equipaggiare i veicoli con una cassetta di pronto soccorso e ricambio completo di lampadine.
Pneumatici invernali, catene da neve: l’equipaggiamento del veicolo deve essere appropriato alle condizioni meteorologiche. In caso di strade con neve o ghiaccio è richiesto l’uso di gomme da neve e antigelo nel liquido lavavetri.

Sistemi di ritenuta

Cinture di sicurezza: è obbligatorio indossarle su tutti i sedili.

Seggiolini per bambini: i minori di 12 anni o di altezza inferiore a 1,50 m devono viaggiare assicurati ai dispositivi di sicurezza omologati adeguati al peso.

Casco

Obbligatorio

Limiti di velocità

50 km/h nei centri abitati;

100 km/h fuori dei centri abitati;

nelle strade a doppia corsia per carreggiata e in autostrada è raccomandato il limite di 130 km/h.

Il limite massimo di velocità con le catene da neve è 50 km/h.

Alcool

0,5 g/l.

0 per i minori di 21 anni, per i neo patentati (patente ottenuta da meno di 2 anni) e per i professionisti.

Luci

L’uso dei fari anabbaglianti è sempre obbligatorio per i veicoli a 2 ruote. 
I fari antinebbia sono autorizzati in caso di nebbia o neve con visibilità inferiore a 50 m.

Trasporto animali

E’ richiesto il passaporto europeo per animali, quali cani e gatti, provenienti dai paesi dell’Unione Europea. Gli animali devono portare un microchip o un tatuaggio per poter essere identificati. Devono essere stati vaccinati contro la rabbia almeno 30 giorni prima della partenza.

Autostrada

Le autostrade sono gratuite

In caso di infrazione

Multe e cauzioni possono essere pagate sul posto. Se un automobilista straniero si rifiuta di pagare può essere confiscato il veicolo.

In caso di incidente

Bisogna fermarsi e prestare assistenza, evitando ove possibile l’intralcio alla circolazione. È inoltre obbligatorio fornire le proprie generalità.

In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto), si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.

Ambasciata d’Italia a BERLINO 
Hiroshimastrasse 1 D-10785 Berlino

Tel.: +49 30 254400; 
Fax: 25440140; 
E-mail: sociale.berlino@esteri.itsegreteria.berlino@esteri.it

Centri urbani - ZTL

In alcune specifiche aree urbane è possibile accedere solo se muniti di “plakette” adesiva di vari colori (rosso, verde, giallo a seconda del livello di emissioni inquinanti), ottenibile presso le officine autorizzate o presso i centri delle locali società (es. Dekra, GTU; KUS; TUV) preposte alle immatricolazioni ed al controllo delle emissioni dei gas di scarico.

Ulteriori informazioni sul sito www.adac.de

Numeri utili

Soccorso stradale: 01802 22 22 22

(con cellulare: 22 22 22)

Numero di assistenza soci ACI: +390266165538