Sei in Home / 

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Questa informativa sul trattamento dei Dati personali (di seguito “Dati”), è resa congiuntamente:

  • dall’Automobile Club territoriale di associazione (di seguito AC), quale Titolare del trattamento dei Dati relativi alla Banca Dati Soci di pertinenza;
  • dall’Automobile Club d’Italia (di seguito ACI), quale Titolare del trattamento dei Dati relativi alla Banca Dati Soci della Federazione ai sensi dell’art. 40 dello Statuto dell’ACI (RD n.2481/1926 e s.m.i.);

entrambi in qualità di Contitolari del trattamento dei Dati relativi alla Banca Dati Soci di pertinenza dell’AC territoriale di associazione.

I Dati raccolti sono trattati conformemente ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, tutela della riservatezza e dei diritti del Socio, per le sole finalità per le quali sono richiesti e nel rispetto di quanto previsto dal GDPR, dal D.Lgs 196/2003 e s.m.i nonché da ogni ulteriore norma dettata a livello nazionale e sovranazionale, ivi compresi i provvedimenti adottati dal Garante per la protezione dei dati personali (di seguito la “Normativa Applicabile”). 

Categorie di dati trattati

Possono essere oggetto di trattamento i Dati di seguito indicati.

  •  Dati anagrafici e di contatto (residenza e/o domicilio, telefono, indirizzo e-mail).
  • Targa del veicolo.
  • Dati bancari e/o di pagamento.
  • Dati relativi a transazioni, sconti e vantaggi usufruiti presso la rete degli esercizi convenzionati.
  • Dati relativi alla profilazione delle preferenze, scelte e abitudini.  

 

Finalità e base giuridica del trattamento

I Dati forniti sono trattati per le finalità di seguito indicate.

  •  Gestione del rapporto associativo e l’erogazione dei connessi servizi, come previsto dai Regolamenti associativi consultabili sul sito web di ciascun AC e sul sito istituzionale www.aci.it. 
  • Adempimento degli obblighi di legge e di quelli connessi all’attuazione degli scopi istituzionali della Federazione.
  • Invio di comunicazioni elettorali da parte di Soci eventualmente candidati alle elezioni per il rinnovo delle cariche sociali e degli Organi dell’AC.
  • Invio, previo consenso del Socio, di comunicazioni istituzionali, informative, promozionali e di verifica della soddisfazione, relative ai servizi e ai prodotti dell’ACI e dell’AC nonché, più in generale, al settore automotive, mediante canali telematici, postali e telefonici.
  • Invio, previo consenso del Socio, da parte di partner dell’ACI o dell’AC, di comunicazioni commerciali relative ai propri prodotti e servizi.
  • Profilazione, previo consenso del Socio, delle preferenze, scelte, abitudini e comportamenti, per migliorare i servizi offerti, per formulare proposte commerciali promozionali da parte dell’ACI o dell’AC o di loro partner e per richiedere la partecipazione ad attività di sperimentazione per il miglioramento e lo sviluppo di servizi. 

 La base giuridica del trattamento dei Dati è costituita dal rapporto associativo con l’AC territoriale e con l’ACI. 

 

Modalità del trattamento 

Il trattamento dei Dati avviene con modalità manuali, telematiche e informatiche; sono adottate misure di sicurezza atte ad evitare i rischi di accesso non autorizzato, di distruzione o perdita, di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Il trattamento dei Dati concernenti soggetti di età inferiore ai 18 anni può aver luogo solo se e nella misura in cui è prestato o autorizzato il consenso da parte dei titolari della responsabilità genitoriale o del tutore, di cui sono acquisiti i dati identificativi e la copia del documento di riconoscimento. 

Conferimento dei Dati e conseguenze di un eventuale rifiuto 

Il conferimento dei Dati è obbligatorio limitatamente a quelli strettamente necessari a instaurare il rapporto associativo e a consentire l’erogazione dei servizi connessi. L’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità di costituire il rapporto associativo.

Destinatari o Categorie di destinatari dei Dati

Per l’adempimento degli obblighi di legge e l’esecuzione del rapporto associativo, i Dati possono essere comunicati ai soggetti di seguito indicati. 

  • Società partecipate dell’ACI e dell’AC.
  • Soggetti che svolgono per conto dell’ACI e dell’AC servizi di natura tecnica e organizzativa o soggetti con i quali gli stessi intrattengono rapporti di assistenza o consulenza.
  • Autorità pubbliche, laddove ne ricorrano i presupposti.

Per finalità commerciali, ovvero per la profilazione, i Dati, previo consenso del Socio, possono essere comunicati a operatori del mercato automotive e a soggetti con cui l’ACI e l’AC stipulano accordi e/o convenzioni.

Tali soggetti tratteranno i Dati in qualità di Responsabili esterni del trattamento per conto dell’ACI e/o dell’AC o in qualità di Titolari autonomi.

L’elenco aggiornato dei Responsabili esterni del trattamento è reperibile presso la sede dell’ACI e dell’AC o attraverso apposita richiesta formulata via e-mail all’indirizzo privacy@aci.it.

Durata del trattamento e periodo di conservazione

I Dati saranno trattati e conservati per il tempo strettamente necessario in relazione a ciascuna delle finalità di seguito elencate. 

  • Esecuzione del rapporto associativo e dei servizi connessi: per tutta la durata del rapporto associativo e per un periodo successivo di 10 anni, salvo sorga l’esigenza di un’ulteriore conservazione, per consentire all’ACI e all’AC la difesa dei propri diritti.
  • Adempimento di obblighi di legge: nei limiti ivi previsti.
  • Invio di comunicazioni istituzionali, informative, promozionali e di verifica della soddisfazione: fino all’eventuale revoca del consenso prestato.
  • Invio di comunicazioni commerciali da parte di soggetti con i quali l’ACI e l’AC hanno stipulato accordi e/o convenzioni: fino all’eventuale revoca del consenso prestato.
  • Finalità di profilazione: per 12 mesi, ovvero fino all’eventuale revoca del consenso prestato.

Diritti dell’Interessato

In qualità di Interessato, al Socio sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. da 15 a 20 del GDPR, come di seguito elencati.

  • Conferma se sia o meno in corso un trattamento di Dati che lo riguarda.
  • Accesso ai Dati e alle informazioni relative al trattamento, nonché copia delle stesse, qualora un trattamento sia in corso.
  • Rettifica dei Dati inesatti e integrazione di quelli incompleti.
  • Cancellazione dei Dati che lo riguardano, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR.
  • Limitazione del trattamento, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR.
  • Portabilità dei Dati, ovvero ricevere i Dati che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare, se tecnicamente fattibile.

In qualità di Interessato, il Socio – ai sensi dell’art. 21 GDPR - potrà opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati da parte dei Contitolari, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà del soggetto Interessato oppure necessari per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Il Socio potrà inoltre revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei Dati ai sensi dell'art. 7 GDPR.

L’esercizio dei diritti è gratuito e potrà essere fatto valere scrivendo all’indirizzo e-mail: privacy@aci.it.

In qualità di Interessato, il Socio ha altresì la facoltà di proporre reclamo al Garante per la protezione dei Dati Personali, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante, accessibile all’indirizzo www.garanteprivacy.it.

Contitolari e Responsabile della Protezione dei Dati Personali (RPD)

I Contitolari del trattamento dei dati sono:

  • l’Automobile Club territoriale di associazione (AC), nella persona del Presidente quale Rappresentante legale pro-tempore (indirizzo e-mail reperibile sul relativo sito istituzionale);
  • Automobile Club d’Italia, con sede in Roma, Via Marsala n. 8, cap. 00185, nella persona del Presidente, quale Rappresentante legale pro-tempore, indirizzo e-mail: privacy@aci.it.

Il contenuto essenziale dell’Accordo di Contitolarità è disponibile scrivendo alla casella di posta elettronica privacy@aci.it.

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) dell’ACI e dell’AC territoriale è il Dott. Mauro Annibali, indirizzo e-mail: m.annibalidpo@aci.it.