Sei in Home / Archivio notizie / Sticchi Damiani: "Trionfo dello sport italiano con il doppio appuntamento di Monza e Imola in F1"

Sticchi Damiani: "Trionfo dello sport italiano con il doppio appuntamento di Monza e Imola in F1"

15.10.2021

“Oggi è un grande giorno per lo sport italiano - dichiara Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI - che corona un anno di successi: è ufficiale che l’Italia nel 2022 ospiterà strutturalmente - e dunque non più come recupero di altri Gp persi a causa dell'emergenza Covid - due Gran Premi di Formula 1, perché alla storica data di Monza si aggiunge il GP di Imola a fine aprile”.

“Un risultato doppiamente eccezionale – aggiunge Sticchi Damiani - perché l'Italia è l'unica nazione al mondo ad avere questo privilegio e perché non era mai accaduto nella storia della F1 che un’unica federazione, ossia ACI, fosse a capo dell'organizzazione di due Gran Premi nella stessa nazione. Un riconoscimento che mi riempie di gioia e orgoglio, perché certifica lo straordinario ruolo mondiale del Motorsport italiano e l’autorevolezza dell’Automobile Club d’Italia”.

“Questo storico risultato – conclude Sticchi Damiani – si deve all’entusiasmante lavoro di squadra tra ACI, Governo Italiano e Regione Emilia Romagna, senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile. Inoltre ringrazio di cuore Jean Todt, Presidente FIA, e Stefano Domenicali, General Manager di FOM, per il loro insostituibile appoggio”.