Sei in Home / Archivio notizie / Dieci anni di sicurezza stradale in Italia: dati e prospettive per l’Agenda 2030

Dieci anni di sicurezza stradale in Italia: dati e prospettive per l’Agenda 2030

16.11.2021

Gioved' 18 novembre workshop ACI-ISTAT online sulla mobilità reponsabile

Si svolgerà giovedì 18 novembre alle ore 10:00 il workshop promosso da ACI e ISTAT dal titolo “Dieci anni di sicurezza stradale in Italia: dati e prospettive per l’Agenda 2030.

E’ possibile seguire i lavori in Opens external link in new windowdiretta streaming

Ecco il programma dell’evento:

10.00
Saluti istituzionali
Angelo Sticchi Damiani | Presidente ACI
Gian Carlo Blangiardo | Presidente ISTAT

10.20
L’incidentalità stradale nel decennio 2010-2020 e stime preliminari gennaio-giugno 2021
Silvia Bruzzone | Direzione Centrale per le Statistiche Sociali e il Welfare | ISTAT

10.30
Incidenti stradali, infrastrutture e veicoli
Lucia Pennisi | Area Professionale Statistica | ACI

10.45
Tavola rotonda La sicurezza stradale al centro degli obiettivi dell’Agenda 2030. Scenari e prospettive per il Paese.
Partecipanti:
Antonio Avenoso | Executive Director | European Transport Safety Council
Francesco Maria Chelli | Direttore Dipartimento per la produzione Statistica | ISTAT
Giuseppina Fusco | Presidente Fondazione Filippo Caracciolo Centro Studi | ACI
Paolo Maria Pomponio | Direttore del Servizio di Polizia Stradale | Ministero dell’Interno
Domenico De Bartolomeo | Direttore Agenzia Nazionale per la Sicurezza Stradale e Ferroviaria | ANSFISA
Alessandro Musmeci | Area Tecnica e Affari Internazionali | AISCAT
Michele Crisci | Presidente Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri – UNRAE
Roberto Sgalla | Consulta Nazionale per la Sicurezza stradale e la Mobilità sostenibile | CNEL

11.45
Chiusura dei lavori
Mauro Bonaretti | Capo del Dipartimento per la Mobilità Sostenibile | Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili