Sei in Home / Servizi / Guide utili / Guida al bollo auto / Regioni e Province Autonome convenzionate con ACI / Regione Emilia Romagna / Ecoincentivi 2021 - Acquisto veicoli ecologici

Ecoincentivi 2021 - Acquisto veicoli ecologici

Regione Emilia Romagna

 

Ecoincentivi 2021 - Acquisto veicoli ecologici  

 

La Regione Emilia-Romagna, con la Deliberazione n.341 del 15/03/2021 è  nuovamente intervenuta in merito agli incentivi per il rinnovo del parco veicolare, al  pari di quanto già effettuato negli anni precedenti.

Con tale provvedimento, la Giunta ha approvato  “Bando – Incentivi  all'acquisto di veicoli ecologici di categoria M1”, contenente i requisiti per accedere  all'incentivo e le modalità di comunicazione dei dati necessari.  

 Il Bando recepisce l'art. 10 della L.R. 29 dicembre 2020 n. 12 (Legge di stabilità  regionale 2021), in cui si prevede di “concedere, alle persone fisiche residenti in  Emilia-Romagna, per l’acquisto di autoveicoli con alimentazione ibrida  benzina/elettrica, inclusiva di alimentazione termica, o con alimentazione  benzina/idrogeno immatricolati per la prima volta nel 2021, un contributo pari al  costo di tre annualità della tassa automobilistica regionale dovuta, fino ad un  importo massimo pari a euro 191 per ciascun anno e nel limite massimo di 1  milione di euro per ciascun esercizio 2021, 2022 e 2023”  

Hanno diritto al contributo le persone fisiche, aventi la residenza in Regione Emilia-Romagna al momento dell’immatricolazione, che acquistano nell’anno 2021 un autoveicolo ecologico, tra i modelli attualmente disponibili, di prima  immatricolazione di categoria M1 (veicoli per il trasporto di persone aventi al  massimo 8 posti oltre al sedile del conducente) per esclusivo uso privato con  alimentazione benzina-elettrico, gasolio-elettrico  o benzina-idrogeno. Il contributo all'acquisto può essere riconosciuto anche alle  categorie di cittadini che hanno diritto all'esenzione dal pagamento della tassa  automobilistica regionale. 

Per accedere al contributo i cittadini intestatari dei veicoli aventi i suddetti requisiti  dovranno comunicare i dati relativi all’acquisto esclusivamente attraverso  l’applicativo informatico messo a disposizione dalla Regione sulla pagina web dedicata al Bando, seguendo la procedura guidata, disponibile all’indirizzo: https://mobilita.regione.emilia-romagna.it/bandi/bandoibride2021

L'applicativo sarà disponibile dalle ore 14,00 del 7 aprile 2021 fino alle ore 12,00  del 31 dicembre 2021. 

Per accedere al contributo regionale gli aventi diritto devono inserire online i dati  anagrafici, la targa del veicolo acquistato, la data di immatricolazione, l'indirizzo di posta elettronica ordinaria (no PEC), un recapito  telefonico e le coordinate bancarie o postali per l'effettuazione del bonifico del contributo. 

E’ possibile accedere alla piattaforma regionale, predisposta per accogliere le  comunicazioni dell’acquisto, solo mediante credenziali di identità digitale SPID oppure,  qualora l’interessato ne sia già in possesso, anche con credenziali FedERa di livello  alto (utilizzabili solo fino al 30 settembre 2021) e con la Carta d'identità  elettronica. 

Il contributo sarà concesso agli aventi diritto seguendo l'ordine cronologico di  acquisizione delle domande, come risulta dal numero di protocollo attribuito, fino ad  esaurimento del plafond disponibile e verrà liquidato ai beneficiari annualmente, con  accreditamento sul conto corrente indicato, senza ulteriori adempimenti a carico degli  interessati e senza ulteriori comunicazioni.