Sei in Home / Servizi / Guide utili / Guida pratiche auto / Furto del veicolo

Furto del veicolo

In caso di furto del veicolo bisogna:

  • presentare denuncia di furto alla polizia o ai carabinieri specificando nel testo della denuncia il numero di targa del veicolo e se sono stati rubati anche il certificato di proprietà cartaceo (CdP) e/o la carta di circolazione o il documento unico di circolazione e di proprietà (DU). La denuncia può essere presentata dal proprietario del veicolo o da una qualsiasi altra persona
  • richiedere all'unità territoriale dell'ACI - Pubblico Registro Automobilistico (PRA) la registrazione della perdita di possesso del veicolo. Questa richiesta, presentata dall’interessato (proprietario) o da altro soggetto munito di delega, e identificato tramite un documento di identità/riconoscimento, è indispensabile per sospendere l'obbligo di pagamento della tassa automobilistica (bollo auto).
  • Se in possesso del DU il PRA rilascia un certificato di avvenuta registrazione. Se in possesso di un CDP cartaceo o digitale viene emesso un nuovo Certificato di Proprietà Digitale (CDPD).

In caso di successivo ritrovamento del veicolo consultare la pagina ritrovamento di un veicolo rubato.

Le operazioni di perdita di possesso per furto del veicolo presso le Unità Territoriali dell’ACI (PRA) possono essere richieste solo  tramite lo sportello virtuale secondo le modalità indicate nella scheda Servizi al cittadino.

La perdita di possesso può essere chiesta anche tramite una delegazione dell'Automobile Club o uno Studio di consulenza automobilistica (agenzia pratiche auto), in questo caso ai costi vivi della pratica (solo imposta di bollo. Per questa tipologia di pratica la tariffa di legge non prevede il pagamento degli emolumenti al PRA) occorre aggiungere la tariffa prevista - in regime di libero mercato – per il servizio di intermediazione.

Assicurazione del veicolo

Si consiglia di avvisare tempestivamente la propria compagnia di assicurazione del furto subito. La compagnia di assicurazione di solito chiede la denuncia di furto e le chiavi del veicolo, comprese quelle di riserva. Se l'assicurazione chiede anche l'estratto cronologico del veicolo (il costo al PRA è di 25,00 euro), lo si può richiedere dopo avere annotato la perdita di possesso al PRA . L’estratto cronologico può essere richiesto on line.