MUSEO FRATELLI COZZI

  • MUSEO FRATELLI COZZI
  • MUSEO FRATELLI COZZI
  • MUSEO FRATELLI COZZI

Il Museo Fratelli Cozzi, aperto a fine 2015, nasce dalla passione di Pietro Cozzi per il marchio Alfa Romeo, passione che lo porta a collezionare a partire dal 1955, anno di fondazione dell'omonima concessionaria, un esemplare per ogni modello prodotto dal Biscione, scelto tra l'allestimento più performante o interessante ai fini del collezionismo.


Oggi il Museo raccoglie oltre 60 auto, comprendendo nella collezione 2 auto uniche al mondo ed alcuni modelli rarissimi.


Oltre alle auto, nell’archivio Cozzi.LAB sono conservati più di 300 poster originali, migliaia di fotografie, depliant, libretti d'uso, cataloghi auto e ricambi, manuali di riparazione, trofei, oggetti d'arte insieme alle maggiori riviste e libri di settore, e tutti i documenti che testimoniano il percorso commerciale, le tecniche di vendita e marketing della concessionaria.


Il Museo, disegnato dallo studio di architettura Buratti, è stato pubblicato per il suo particolare concept su molte riviste di architettura e design.


Il Museo è membro di MuseoCity, della rete di MuseImpresa e del Circuito Lombardo dei Musei del Design.

Sconto

 

SCONTO

Per i soci ACI e ACI Storico è previsto uno sconto del 20% sul costo del biglietto di ingresso.


COME OTTENERE LO SCONTO



Il biglietto di ingresso si acquista direttamente presso la struttura.

Prenotare la visita scrivendo a info@museofratellicozzi.com  allegando la tessera ACI.





Informazioni

www.museofratellicozzi.com

Indirizzo

MUSEO FRATELLI COZZI
VIALE PIETRO TOSELLI 46, 20025 LEGNANO